Gli amici della bicicletta premiano il Comune di Bussolengo

Gli amici della bicicletta premiano il Comune di Bussolengo

Bussolengo ha ricevuto l’altra mattina a Bologna il riconoscimento di “Comune ciclabile”, promosso dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta onlus (FIAB). All’evento, avvenuto a Palazzo d’Accursio, nella Cappella Farnese, hanno partecipato il sindaco Paola Boscaini e l’assessore all’Urbanistica Annalisa Scaramuzzi. Il comune bussolenghese, che ha ottenuto 3 su 5 “smile bike”, aveva aderito all’iniziativa di FIAB a livello italiano, per essere valutato sulla base di una serie di criteri: dalla ciclabilità del territorio, alla promozione del cicloturismo, fino ad arrivare all’accoglienza ed ai servizi offerti in ambito del cicloturismo.

“Con grande orgoglio ho ritirato il riconoscimento: per noi è un punto di partenza e ci sprona ad attuare in futuro ulteriori iniziative a favore della mobilità ciclistica, anche nell’ottica di incentivare il turismo – spiega il sindaco Paola Boscaini -. È stato un punteggio molto alto per essere la prima volta che si partecipa ed ora abbiamo una grande responsabilità nel mantenere e migliorare questo risultato”. Secondo Boscaini “viviamo in un territorio dove il centro storico è percorso dalla ciclovia Adige Sole ed abbiamo il dovere di valorizzare sempre di più questo percorso, offrendo ai turisti una giusta accoglienza e servizio. Sarà il nostro impegno per i prossimi anni”.

Il sindaco aggiunge: “Questa area è sicuramente da migliorare perché proprio per questa carenza siamo stati penalizzati nel punteggio. Un buon lavoro è stato fatto nell’aggiornare il vecchio bicipaln con il lavoro del Politecnico, che ha tracciato l’ottimizzazione della rete e ha individuato gli spazi da completare per una maggiore mobilità. Questa amministrazione ha voluto anche promuovere delle iniziative di cicloturismo attraverso le nostre aziende agricole, nel corso della manifestazione estiva, con l’obiettivo di far conoscere da vicino la produzione delle pesche, prodotto di alta qualità nel nostro territorio”.

Uno degli aspetti principali derivanti dall’avere partecipato a questa iniziativa, secondo il sindaco, è che quest’anno “Bussolengo avrà certamente visibilità tra i cicloturisti, perché il riconoscimento che abbiamo ricevuto sarà riportato in tutti i siti e le pubblicazioni specializzate. Anche questo significa fare marketing e promozione del territorio. Ci auguriamo che dal prossimo anno Bussolengo possa essere annoverato anche all’interno di Albergabici perché significherebbe che qualche nostra struttura ricettiva ha saputo cogliere l’opportunità dell’accoglienza”. Bussolengo, conclude, Boscaini, “è l’unico comune della Provincia di Verona ad aver ottenuto questo riconoscimento ma, considerato che con i sindaci interessati dalla ciclovia AdigeSole stiamo portando avanti un protocollo per la valorizzazione del nostro territorio credo che dal prossimo anno la provincia di Verona avrà altre soddisfazioni”.

A proposito della ciclovia, il Comune di Bussolengo ha accolto con soddisfazione l’annuncio dell’assessore regionale ai Lavori pubblici Elisa De Berti, che ha impegnato la Regione a concludere i tratti mancanti del percorso ciclopedonale e quindi anche il “pezzo” bussolenghese. La ciclovia costeggia il corso dell’Adige e porta a San Vito, passando dal centro e in direzione Pastrengo. “È un grande risultato per il nostro territorio. I turisti potranno venire a Bussolengo e gustare i nostri prodotti e conoscere le eccellenze presenti. Si tratta di un’iniziativa che contribuirà a portare nuovo sviluppo – assicura l’assessore Scaramuzzi -. Il nostro impegno sarà quello di promuovere la ciclovia, all’interno della nostra idea di sviluppo del territorio”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>